Chi Siamo


      Unità Operativa Coordinamento Screening (U.O.C.S.) e Unità Operativa Educazione alla Salute Aziendale (U.O.E.S.A.) afferiscono al Coordinamento Staff Strategico, alle dirette dipendenze della Direzione Aziendale.

      U.O.C.S.

      Opera azioni di raccordo tecnico-operativo tra i Referenti gestionali dei tre Screening, l’UOESA e la Direzione Sanitaria;

      Cura i rapporti con le U.O. Educazione alla Salute Distrettuali, i Medici di Medicina Generale, le Associazioni di volontariato.

      Opera azioni di raccordo tra le figure professionali coinvolte a vario titolo nei vari livelli del percorso di screening, per assicurare l’aderenza ai protocolli diagnostico-terapeutici e il controllo della qualità.

      Promuove i Programmi di Screening nel territorio provinciale attraverso l’informazione e la sensibilizzazione della popolazione al fine di ottenere e garantire la partecipazione consapevole (empowerment) del cittadino.

      Pianifica e organizza, di concerto con le U.O.E.S. Distrettuali, la diffusione dei programmi garantendone la piena applicazione in tutto il territorio della Provincia.

      Coordina le azioni che conducono a un miglioramento continuo dell’appropriatezza e della qualità, curando gli aspetti organizzativi dei rapporti con gli utenti per un’ottimale umanizzazione del percorso di screening.

      Cura il flusso dei dati epidemiologici e l’elaborazione degli indicatori inerenti le attività di screening come richiesto dall’Assessorato Regionale alla Salute (DASOE) e dal Ministero; si rapporta con il Registro Tumori.

      U.O.E.S.A.

      Cura i rapporti esterni con enti, istituzioni e aziende di livello provinciale, regionale ed extra regionale e, in particolare, con il mondo scolastico, pubblico e privato, e le comunità residenziali;

      opera azioni di raccordo tecnico operativo tra i singoli distretti e la Direzione sanitaria;

      individua, in raccordo con le U.O. di Distretto, le iniziative di interesse comune a più distretti;

      elabora, in raccordo con le U.O. di Distretto, gli indirizzi programmatici e linee guida metodologiche in tema di educazione alla salute;

      si interfaccia, per quanto di competenza, con gli uffici in staff della Direzione aziendale;

      predispone il Piano Aziendale di Educazione alla Salute;

      coordina l'attuazione del Piano di educazione Aziendale con gli altri Dipartimenti dell'Azienda;

      relaziona annualmente sull'attività svolta al Direttore Generale, al Direttore Sanitario e all'Assessorato Regionale alla Sanità;

      verifica annualmente la realizzazione dei progetti Aziendali di Educazione alla Salute.

      Le attività di Promozione e di Educazione alla salute sono funzioni di tutti i segmenti del sistema socio-sanitario regionale e rappresentano lo strumento indispensabile per:

      assicurare uguali opportunità di accesso ai servizi sanitari a tutti i cittadini; favorire la maturazione di una coscienza civile e l'assunzione da parte di tutti cittadini di una responsabilità personale diretta e consapevole nei confronti del proprio benessere fisico, psichico e sociale;

      favorire comportamenti e stili di vita per la salute e sviluppare le capacità di partecipare efficacemente alle proprie cure ospedaliere, ambulatoriali e domiciliari;

      soddisfare il diritto dei cittadini all'informazione; incentivare la qualità delle prestazioni terapeutiche e l'umanizzazione del rapporto medico-paziente e di tutte le situazioni di incontro fra i cittadini ed i servizi sanitari;

      incentivare le collaborazioni inter-istituzionali e le capacità di erogare interventi di natura multi-professionale ed integrate, in particolare sul campo socio-sanitario (L. 328/2000).











Asp Palermo Logo

Screening Oncologico Palermo

Asp Palermo Regione Sicilia

Sreening Asp Palermo Logo
Php Powered
Copyright © 2017
Valid HTML 5 ( + )  TXT ZOOM  ( - )      ITALIANO     ENGLISH       ( + )  BOX ZOOM  ( - ) refresh